Calcio Prima Categoria

Prima categoria: la griglia di partenza del campionato

GROSSETO. Molte delle squadre in prima categoria hanno già la loro fisionomia dopo gli interventi di rafforzamento sul mercato. Noi abbiamo provato a fare una griglia di partenza stile formula uno per capire chi può ambire alla vittoria finale.

PRIMA FILA

Roselle e Montalcino sono le due grande corazzate che sulla carta si daranno battaglia per il titolo. Interventi importanti e massicci sul mercato, specialmente per i termali, che avranno quindi l’obbligo di recitare un ruolo da protagonisti.

SECONDA FILA

L’Argentario di Procaccini potrebbe rappresentare la vera sorpresa del girone, con il Sorano di Gaggi che potrebbe confermarsi dietro le big, ma la differenza con Roselle e Montalcino è abissale.
Il Manciano di Renaioli ha l’obbligo di credere nelle prime posizioni dopo l’amara retrocessione dal campionato di Promozione.

TERZA FILA

Il nuovo Fonteblanda di Ripaldi e il Paganico di Agresti devono lottare per ritagliarsi uno spazio importante, anche se al momento le rispettive rose sono ancora incomplete. Bene la Castiglionese di Tosini che potrebbe essere anche in seconda fila, ma la penalizzazione di sei punti la retrocede di una piazza nello schieramento.
Molta curiosità anche per l’Alberese che ha cambiato molto dopo l’ottimo piazzamento della scorsa stagione.

QUARTA FILA

Il Caldana lotterà per la salvezza come nella passata stagione e cercherò di conquistarla nelle partite interne.

mm

Fabio Lombardi

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • In prima fascia ci sono senz’altro le senesi Montalcino e Quercegrossa (che ha cambiato molto, ma molto bene)

    In seconda, nell’ordine, vedo Alta Maremma (se ripescata), Argentario, Roselle (se ripescata) e Manciano

    La vincente del campionato uscirà tra una di queste.

  • Scusate ma da Manciano si sa niente di chi hanno preso??? Chi è andato via??? Visto che la favorite tra le prime dateci qualche notizia.

  • Penso che sia troppo presto per fare questi tipi di articoli,ancora non conosciamo ne’ i gironi ne’ le squadre ripescate,ed ancora il calciomercato non e’ finito….mi sembra tutto un po’ prematuro!

  • Se le voci che girano sono vere, il Ribolla ha fatto quello che ritengo il colpo del mercato di quest’anno: Miano

  • Alcune voci parlano per il centrocampo..anche di asanten…sara vero? Questo sarebbe il vero colpo di mercato.

  • Anch’io la penso come Diablito: con tante squadre che sono ancora dei cantieri aperti e senza sapere nemmeno chi verrà ripescato e chi no, è senz’altro troppo presto per stilare delle griglie.
    Viste le rispettive campagne acquisti, solo una cosa, per ora, è certa: che l’infinito duello Roselle-Montalcino non si è esaurito con la fine del Campionato di Seconda, ma si riproporrà, più scoppiettante che mai, anche nel prossimo Campionato di Prima. Visti i movimenti di mercato, un qualche disturbo potrebbe venire arrecato alle due Regine da parte delle senesi Staggia e Quercegrossa se saranno inserite nel nostro Girone, o, dal nostro versante, dall’Alta Maremma, che ha allestito una squadra coi fiocchi, ma che ancora non si sa se verrà ripescata oppure no.
    Tutti questi “se” testimoniano come vi siano, al momento attuale, assai poche certezze: ad esempio, secondo me ci sarebbero un po’ troppe senesi da inserire nel nostro girone e quindi, giocoforza, qualcuna dovrà andare a giocare nel fiorentino o nell’aretino, a meno che non si voglia non far giocare uno straderby tra capoluogo e frazione come Casolese-Pievescola o quelli della Val d’Arbia o della Val d’Orcia.
    Diventa quindi obbligatorio aspettare almeno la pubblicazione dei calendari, ma anche la fine della campagna acquisti, per cominciare a farsi un’idea più precisa della situazione.
























Il CalcioMercato di Gs










%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: