Connect with us

Calcio

Prima Categoria, seconda giornata del girone C: primo incrocio grossetano tra Monterotondo e Fonteblanda, attese al riscatto Belvedere e Orbetello

GROSSETO Prosegue fitto il calendario di impegni per la Prima Categoria e, dopo la gara inaugurale di campionato e l’ultima fatica dei triangolari iniziali di Coppa, le squadre del girone C scendono di nuovo in campo per la disputa della seconda giornata, una domenica in cui ci si aspetta il riscatto di chi ha steccato sette giorni fa, ma anche le conferme di chi ha brillato.

In questo contesto, tanta curiosità sarà riposta al Pian di Giunta, dove il Monterotondo attende la visita del Fonteblanda, in quello che sarà il primo incrocio tra formazioni della nostra provincia. Rossoverdi molto in palla nelle prime uscite, con il successo in campionato e l’eliminazione dalla Coppa avvenuta però solo per differenza reti dopo aver collezionato 4 punti; a conti fatti è la squadra grossetana migliore fino a questo punto, ma il Fonteblanda, progetto tecnico intrigante sotto la gestione di Nicola Giallini, dopo il passo falso con il Forte di Bibbona e la reazione vincente in Coppa, vorrà certamente togliere il numero zero dalla casella punti. Tanti spunti, quindi, per quello che designiamo come match di giornata. Discorso analogo a quello del Fonteblanda vale per il Belvedere, sia per risultati pregressi che per difficoltà dell’avversario di turno: la Volterrana, reduce dai tre punti con l’Orbetello, sarà tutto fuorché una vittima sacrificale, ma i rossoneri di Cavaglioni non possono permettersi passi falsi.

Ritorna dopo 24 anni la Prima Categoria all’Athos Bonini, con il Montiano che, dopo lo splendido esordio on the road, si vuole presentare al meglio davanti ai propri tifosi nel match contro il Donoratico caduto con il Monterotondo, mentre il Massa Valpiana, dopo il pari in rimonta subìto a San Vincenzo affronta all’Elmi quella Casolese che al momento rappresenta un vero e proprio spauracchio per le altre formazioni del raggruppamento, visto che ha dimostrato di essere squadra in salute e con individualità importanti. Tanta voglia di rivalsa si assisterà anche al Vezzosi con l’Orbetello che affronta il Gracciano: si attende la solita, bellissima, cornice di pubblico, a spingere la squadra che domenica ha avuto difficoltà sia di organico che di operato arbitrale, ma che si è comunque battuta in quel di Volterra.

Chiudono il quadro gli incroci “extraprovincia” Castelnuovo Val Di Cecina-San Vincenzo, Forte di Bibbona-San Miniato, con le due formazioni vittoriose nella gara inaugurale e quindi a caccia della vetta, e Venturina-Pomarance.

1° CATEGORIA GIRONE C (2° GIORNATA)

 

BELVEDERE – VOLTERRANA

 

CASTELNUOVO VAL DI CECINA – SAN VINCENZO

 

FORTE DI BIBBONA – SAN MINIATO

 

MASSA VALPIANA – CASOLESE

 

MONTEROTONDO – FONTEBLANDA

 

MONTIANO – DONORATICO

 

ORBETELLO – GRACCIANO

 

VENTURINA – POMARANCE










Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x