Connect with us

Calcio

Calcio a 5 – L’Atlante Grosseto pronto all’inizio della stagione

Dopo l’inizio della preparazione dove tutto è andato per il verso migliore, due buoni test contro una formazione di serie “B”, il Real Castel Fontana e uno contro la quotata formazione della Lazio, che milita in serie “A2”, per il team del presidente Iacopo Tonelli ora è tempo dove le partite iniziano a contare dato che sabato pomeriggio, con inizio alle 18, Baluardi e soci sono impegnati in una trasferta non facile sul parquet della rivale storica, la Sangiovannese in una partita unica valida per il primo turno della Coppa della Divisione e purtroppo a mister Izzo viene a mancare Federico Baluardi  e forse l’ex di turno Liburdi, uscito malconcio dall’allenamento congiunto contro la Lazio mercoledì pomeriggio.

Mentre sta per incominciare la nuova stagione agonistica, come tutti gli anni ci siamo recati all’allenamento del giovedì sera per “tastare” il polso al tecnico dell’Atlante Grosseto, Alessandro Izzo per scambiare due parole prima dell’inizio della nuova stagione agonistica: ciao Alessandro come stai te ma in modo particolare come stanno i tuoi ragazzi e a che punto è il programma che hai fissato con il preparatore atletico Nicola Stagnaro, la preparazione fino a questo punto è andata molto bene, nessun problema per i miei calciatori che hanno lavorato molto bene con un professionista serio e preparato come Nicola Stagnaro, afferma Izzo. Avete effettuato due test in pochi giorni Alessandro. Come sono andati e che indicazioni ha avuto, si è vero Franco, abbiamo fatto due ottimi test e nel secondo contro la Lazio in particolare, continua il giovane tecnico piombinese, il nostro livello si è alzato e sono molto contento di questi ragazzi, hanno tanta fame e una mentalità vincente. Credo si stia formando un bel gruppo, si allenano sempre dando il cento per cento sempre e questo mi rende soddisfatto ed orgoglioso. Sabato prossimo è la nostra prima partita ufficiale della stagione, continua Izzo, ci teniamo a passare il turno in coppa, crediamo fortemente che il risultato passi dalla nostra prestazione, abbiamo molto rispetto dei nostri avversari, ci dispiace andare a San Giovanni non al completo, ma la lunghezza della “rosa” ci consente di non preoccuparsi, seppure siano assenze pesanti. Alessandro Izzo va a concludere l’intervista, affermando che ha una “rosa” di qualità e di persone che sanno cosa vuol dire il sacrificio e speriamo di rientrare a Grosseto con il passaggio del turno.

Questi i convocati per la trasferta di San Giovanni Valdarno: Brunelli, Tamberi, Guarducci, Gianneschi, Pierro, Cipollini, Agnelli, Falaschi, Nil, Mateo, Rodrigo e Lessi.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments







Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x