Connect with us

Calcio

Antonio Larini: “Il campo mi ha fatto nascere una seconda volta. Il Manciano deve tornare in prima categoria”

Manciano – “Il campo e la panchina mi ha fatto nascere una seconda volta”. Sono queste le parole principali del tecnico Antonio Larini, tornato a guidare il Manciano dopo uno stop dovuto a problemi di salute.
“E’ inutile nasconderlo per me qui è come essere a casa, con la dirigenza e con tutti ci capiamo al volo. A volte basta solo uno sguardo”,prosegue il mister che poi parla del campionato e della propria squadra.
“Il ds, Giulio Zapponi, ha fatto un grande lavoro con i nuovi elementi che hanno le caratteristiche che avevo richiesto. La rosa forse è un pò corta, ma abbiamo una formazione juniores a cui posso attingere e sono convinto che con il lavoro di mister Maggio i ragazzi non potranno altro che crescere”.

Larini poi non si nasconde dietro a parole e fissa il proprio obiettivo. “Squadre come noi e l’Argentario non me ne vogliano le altre devono essere in altre categorie, solamente per la passione dei propri dirigenti e dei propri tifosi. Noi ci proveremo naturalmente e la squadra è stata costruita per questo, poi certo ci sono anche le altre. Lo stesso Argentario, il San Quirico, il Sorano, il Campagnatico tanto per citarne alcuni. Insomma sarà un bel girone combattuto ed avvincente”.

Infine il tecnico chiude sulla gara di domani. “Loro hanno tante assenze e sono in ritardo di preparazione? Mah anche noi abbiamo diversi calciatori che hanno fatto lavori stagionali e non sono al massimo. Insomma non mi fido di un Argentario che tira sempre fuori il meglio. Sicuramente sarà una bella partita”.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
1 Comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Grande Antonio persona speciale equilibrato in ogni occasione. Un top in tutti i sensi. Un salutone ed un in bocca al lupo per

le tue future gesta sportive.







Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
1
0
Would love your thoughts, please comment.x