Connect with us

Calcio

Us Grosseto, Marco Nacciarriti: “Ripescaggio? Noi ci siamo”

Grosseto – Dopo le notizie delle ultime ore con la Co.vi.soc che ha bocciato per ora i conti di Teramo e Campobasso, il Grosseto spera in un ripescaggio.

In casa biancorossa parla Marco Nacciariti che ai microfoni di GS ha così commentato il momento attuale.

“Aspettiamo 6 luglio , o meglio 8 luglio (decisione federale) poi vediamo chi ha i requisiti per accedere. Noi ci siamo come abbiamo detto in conferenza stampa”

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
2 Comments
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

” Noi ci siamo” che cosa vuol dire? mi sembra un po’ vago…….la domanda di ripescaggio viene presentata si o no? A questo punto mi sembra anche un fatto di principio.
Tengo a precisare che questa società non è “attesa al varco” per prevenzione, ma semplicemente perché dal suo insediamento ad oggi a parte tanti proclami, non abbiamo visto NIENTE di concreto.
Tutti ci ricordiamo la domanda di ripescaggio NON presentata da Pincione nel 2016 che segno’ l’inizio della fine del suo rapporto con la tifoseria.
Tengo comunque a ricordare che la responsabilità dello scatafascio dell’anno scorso è da condividere con la precedente proprietà, visto che di questi tempi provvedeva ad indebolire la squadra, per poi condurla all’ultimo posto in classifica e senza rinforzarla la lasciava a Natale con un piede e mezzo nella fossa!!!!!!

Non mi sembra che non si sia visto NIENTE di concreto, anzi abbiamo visto qualcosa di molto concreto e preciso: l’accompagnamento del Grifone nel baratro della retrocessione, senza tentare, come sarebbe stato lecito attendersi, di mantenere la categoria con rinforzi adeguati e se non è qualcosa di concreto questo…Che poi la situazione a dicembre fosse già in buona parte compromessa è vero, ma l’impresa sarebbe stata possibile; vista la modestia delle dirette concorrenti quantomeno i playout sarebbero stati fattibili. Ora per un riscatto occorrerebbe il ripescaggio e l’allestimento di una squadra dignitosa per la C, ma temo che tutto ciò sia probabile quanto l’assegnazione del prossimo Nobel per la fisica al sottoscritto.










Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
2
0
Would love your thoughts, please comment.x