Connect with us

Grosseto Calcio

Serie C: la Covisoc (per ora) ha bocciato Teramo e Campobasso. Fermana, Torres e Grosseto sperano nel ripescaggio

CALCIO IN RETE

© RIPRODUZIONE RISERVATA – il contenuto del presente articolo è utilizzabile solo citando GROSSETO SPORT

È arrivata ieri sera la notizia che i tifosi grossetani attendevano da tempo ovvero l’esclusione dalla Lega Pro di Teramo e Campobasso, bocciati dalla Covisoc. Adesso i due club esclusi avranno tempo fino alle ore 19 del 6 luglio per presentare ricorso oneroso da 9 mila euro ed entro l’8 luglio ci sarà l’esito definitivo, in un senso o in un altro. A questo punto, a sperare sono le squadre pronte ad effettuare il ripescaggio. Quest’anno, però, la Lega Pro potrebbe attingere prima dalla lista delle squadre retrocesse dalla C e poi, eventualmente, da quelle delle migliori piazzate dopo i play-off di Serie D. In virtù di ciò, Fermana e Grosseto sarebbero le prime della lista di Serie C giacché su 9 retrocesse, il Catania è stato escluso a campionato in corso e quattro club sono già stati ripescati negli ultimi cinque anni. Dunque, rimarrebbero Fermana, Grosseto, Seregno e Vibonese e, in caso di ripescaggi, questi avverrebbero secondo tale graduatoria. Al contrario, se venisse confermata l’alternanza squadre B-Serie C-Serie D, le cose sarebbe diverse. Infatti, nella classifica delle ripescabili dalla D spunterebbe la Torres, quinta in detta graduatoria, ma di fatto prima delle ripescabili perché la Cavese non è ripescabile, mentre il Lentigione non ha lo stadio adeguato, il Poggibonsi dovrebbe sistemare il Lotti e mettere mani pesantemente nelle casse societarie, così come la Clodiense. Dunque, a beneficiarne sarebbe la Torres. In una situazione tradizionale, con alternanza C-D, le prime due ripescabili diventerebbero così la Fermana e la Torres, seguite dal Grosseto, che rimarrebbe escluso. Che dire, ancora qualche giorno di attesa e capiremo come andranno le cose.

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Ha condotto per tre anni le trasmissioni web Il lunedì del Grifone e D lunedì c'è il Grifone. È il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv e su Eleven Sports, nonché del Follonica Gavorrano e dell'Us Grosseto Primavera 3. Ha collaborato anche con Sportitalia.

Advertisement
3 Comments
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Ammesso (e non concesso) che ci siano le condizioni, oggettive e soggettive, per essere ripescati, la domanda è: con quale organico si andrebbe a disputare un presumibilmente duro campionato di terza serie, quando 6 mesi fa non si è stati in grado di acquisire quei 3/4 rinforzi di adeguato livello, idonei per centrare una salvezza che sarebbe stata assolutamente possibile?

parliamoci chiaro: ad oggi le speranze di essere ripescati sono ridotte al lumicino, pero’ da tifosi, si PRETENDE ugualmente la domanda di ripescaggio, in caso di (improbabile) rinuncia della Fermana.
Perché in caso di rinuncia della Fermana e di NON domanda da parte del Grosseto con la scusa che “c’erano solo due posti e noi siamo terzi” sembrerebbe l’ennesima presa in giro. ,

Va da sé che un’eventuale non presentazione della domanda di ripescaggio automaticamente farebbe ripiombare i tifosi in un incubo fin troppo simile a quello di 6 anni fa. Altro discorso poi quello delle prospettive nel quantomai improbabile caso di serie C per la stagione 2022/ 23…ci si potrebbe aspettare una rosa competitiva? Personalmente, come ho già avuto modo di precisare, è da un bel po’ che ho smesso di credere a Babbo Natale e alla Befana.










Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
3
0
Would love your thoughts, please comment.x