Connect with us

Calcio

Vivarelli Colonna e Rossi in coro: “Il calcio deve unire e non dividere”

<<In riferimento agli episodi accaduti nei giorni scorsi in attesa che siano chiariti le dinamiche e i fatti intendiamo ribadire che lo sport deve unire e non dividere>>. Con queste parole intervengono il sindaco e il vice sindaco nonché assessore allo sport dopo gli episodi incresciosi degli ultimi giorni al centro sportivo dell’Us Grosseto.
 
<<Abbiamo fatto degli sforzi incredibili per alzare il livello sportivo nella città, primo fra tutti il calcio con l’Us Grosseto che era sparita dopo la parentesi di Pincione. L’amministrazione è stata sempre parte attiva e fondamentale per la rinascita e per la realizzazione tre anni fa del centro sportivo. La squadra da anni gioca e si allena gratuitamente allo stadio Zecchini. Oltre alla nostra costante presenza e al nostro impegno per garantire alla città eventi sportivi di grandissimo livello. Non consentiremo che quanto costruito venga vanificato. Lo sport deve unire la città, il calcio, lo sport più seguito, deve rappresentare un fiore all’occhiello perché porta nelle maglie il Grifone di Grosseto. Nello sport lavoriamo per unire e non per distruggere>>. Così concludono il sindaco e il vice sindaco.
Advertisement
1 Comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

” Il calcio deve unire “…sicuramente, ma prima ancora deve, o meglio dovrebbe essere per i cittadini motivo di orgoglio e soddisfazione. Sbaglio?










Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
1
0
Would love your thoughts, please comment.x