Connect with us

Calcio

Coppa Passalacqua, il Grosseto cala il tris contro l’Invictasauro

Invictasauro – Grosseto 0-3 (0-2)
INVICTASAURO: Trinchini, D’Angelo, Sonnini (27′ st Scartabelli), Rossi, Cappelli (22′ st Berti), Calussi, Cecconi, Troiano, Francavilla (45′ st Ciacci), Sarno, Filippi (43′ st Fantoni). A disposizione: Borghetti, Bigliazzi, Russo, Caoduro, Piraino. Allenatore: Federico Angelini.
GROSSETO: Di Bonito, Veronesi, Tiberi (15′ st Falconi), Bruni (15′ st Begnardi), Majuri (33′ st Passalacqua), Simi, Cargiolli, Battistoni, Rotondo, Di Meglio (25′ st Presicci), Columbu (15′ st Galli). A disposizione: Comi, Testa, Tenci, Trombini. Allenatore: Luigi Consonni.
ARBITRO: Boscagli (assistenti Privitera e Stella).
RETI: 12′ Rotondo (rig.), 25′ Di Meglio, 24′ st Rotondo.
NOTE: ammoniti Cecconi, Di Meglio, Columbu. Calci d’angolo 4-6. Recupero: 1′ + 2′.

GROSSETO. Il Grifone di Luigi Consonni irrompe nel Passalacqua piegando (0-3) l’Invictasauro di Federico Angelini. Un successo ottenuto con una condotta da formazione quadrata in ogni reparto, senso tattico, una punta di cinismo. L’Invictasauro non è stato a guardare cercando di mettere in difficoltà gli avversari in ogni settore del campo pur scontrandosi con una difesa, che non ha mostrato lati deboli. A tratti i ragazzi di Angelini hanno dato l’impressione di perdere mordente per poi risalire con maggiore determinazione. Un saliscendi, comunque, dispendioso e poco redditizio.

L’apertura della notturna è effervescente con manovre veloci nei due fronti offensivi. Nessuna emozione particolare fino al 12′. Rotondo sbuca dal settore destro, entra in area, Sonnini interviene fallosamente ed è rigore. Batte e trasforma lo stesso Rotondo, 0-1. L’Invictasauro incassa senza disunirsi troppo e giocando a un buon livello. Ma quando il Grosseto affonda mostra i suoi limiti. Così al 25′ i biancorossi conquistano una punizione dalla media distanza, calcia Di Meglio concretizzando il raddoppio. Con due tiri piazzati il Grosseto si mette al sicuro.

I rossi di Angelini reagiscono al 28′. Punizione di Rossi, al centro dell’area Francavilla realizza una rovesciata tecnicamente di spessore, Di Bonito blocca la traiettoria centrale. Ripresa.

L’Invictasauro si getta in avanti e al 5 è pericolosa ma guadagna solo il primo corner. Risponde il Grosseto al 9′ con Columbu la cui deviazione sotto porta risulta larga, al minuto 11 Francavilla sciupa una buona geometria, al 21′ ci prova Sarno, conclusione esterna. Rotondo al 24′ realizza la terza rete del Grifone finalizzando a dovere l’ottima azione dei compagni. L’ultimo acuto è dell’Invictasauro al 40′ con il tiro piazzato di Francavilla capace di esaltare il volo di Di Bonito che devia in angolo.

La coppa riprende lunedì 16 maggio con Manciano – Braccagni (girone D).   

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x