Connect with us

Grosseto Calcio

Gs Tv – la video intervista a Simone Ceri

Gs Tv - intervista a Simone Ceri del 21 aprile 2022

Grosseto Ieri, a inizio serata, abbiamo video-intervistato Simone Ceri, ex-copresidente biancorosso, desideroso di dare la sua versione dei fatti sul mancato ritorno di Piero Camilli, sulle dichiarazioni rilasciate dal dg unionista Emilio Capaldi a Il Biancorosso, trasmissione di Tv9, nonché sulla nuova proprietà. Oltre quarantacinque minuti di colloquio durante i quali l’ex-proprietario di maggioranza del Grosseto (del quale detiene ancora il 5% delle quote) ha parlato a ruota libera rispondendo a tutte le domande postegli, nessuna esclusa. Dunque, stabilita e accertata la veridicità della notizia dell’interessamento di Piero Camilli nell’acquistare il Grosseto dai Ceri (operazione sfumata per i motivi spiegati in diretta), smontata la voce della gravità della situazione debitoria e quella dei mancati pagamenti degli stipendi ai calciatori e, infine, critica alla nuova proprietà, accusata di non aver mantenuto le promesse fatte. Ad ogni modo, per completezza d’informazione e affinché ognuno di voi possa farsi una propria idea, vi proponiamo l’intervista in oggetto, trasmessa in diretta contemporanea sulla pagina Facebook di Grosseto Sport e sul canale del nostro giornale su YouTube. Ovviamente, per quello che riguarda noi di Gs non possiamo che confermare quanto abbiamo scritto e quanto dichiaratoci da Piero Camilli (avendo vissuto direttamente la vicenda), mentre non possiamo esprimerci su ciò che Simone Ceri ha dichiarato in merito ai bilanci societari, ai debiti e ai crediti, non solo perché non siamo a conoscenza di quanto ci è stato spiegato, ma anche per il fatto che tali dichiarazioni sono giunte in risposta a quanto asserito dal dg Capaldi a Tv9. D’accordo con Simone Ceri, invece, riguardo al mancato rafforzamento della squadra in sede di mercato di riparazione, visto che la nuova proprietà ha promesso dei rinforzi importanti mai arrivati.

 

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Ha condotto per tre anni le trasmissioni web Il lunedì del Grifone e D lunedì c'è il Grifone. È il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv e su Eleven Sports, nonché del Follonica Gavorrano e dell'Us Grosseto Primavera 3. Ha collaborato anche con Sportitalia.

Advertisement
2 Comments
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Dichiarazioni assolutamente chiare, oneste ed apprezzabili, che però, dal punto di vista del tifoso e dello sportivo grossetano, non fanno altro che incrementare le pessime sensazioni circa il futuro del Grifone, sensazioni che, per quanto mi riguarda, ho iniziato a provare fin da quando l’organico non è stato rafforzato in modo adeguato per evitare la retrocessione diretta (che poi puntualmente è arrivata).

concordo con te ma…quale giocatore sarebbe venuto in una squadra già “retrocessa” se non in cambio di tanti soldoni?e non tutti sarebbero venuti ugualmente…il male principale è quello di aver iniziato una Lega Pro con una dirigenza non in grado di sostenere le spese economiche di tale categoria e di conseguenza iniziare la stagione con una squadretta!!!

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x