Connect with us

Baseball

San Marino-Godo, Cagliari-Parma e Macerata Nettuno i duelli più attesi nella quarta di serie A

La fase di qualificazione di serie A entra nel vivo. In questo fine settimana sono in programma una serie di sfide che possono cominciare a dare un’idea dei verdetti che verranno emessi nelle prossime settimane. Si parte venerdì dallo stadio di Serravalle, la casa dei campioni d’Italia 2021, con il big match tra il San Marino di Doriano Bindi e l’Hort@ Godo di Stefano Naldoni, due formazioni che stanno guidando, senza sconfitte la classifica del girone C. I padroni di casa stanno viaggiando a 410 di media battuta (Epifano 619, 13pbc;  Ustariz 588; Lino 4hr) e a 1.32 sul monte (Peluso 3-0, Quattrini 2-0), mentre gli ospiti vantano un 309 in attacco (Giacomo Meriggi 526) e un 2.76 sulla collinetta (Galeotti e Garcia del Toro 3-0). Sarà un duello tutto da seguire, con il re degli strike out Garcia del Toro cliente difficile per i sammarinesi.  «Dovremo impegnarci per azzerare le ancora troppe sbavature in difesa e sulle basi – sottolinea il manager del Godo Naldoni – se vogliamo dare del filo da torcere ai temibili detentori del primato italiano dell’anno scorso». In questo girone la Comcor Modena (Soto Lopez 3-0, 1.45), reduce dalla quinta vittoria, chiede strada al CSA Falcons, mentre la Farma Crocetta punta a tornare alla vittoria con una Mediolanum in crescita. Chiuderà il programma Longbridge-Fontana Ermes, con il Sala Baganza a caccia della prima affermazione dell’anno. 

Nel girone A il Parmaclima difende il primato a Iglesias contro il Cagliari, secondo ad una sola lunghezza. I ragazzi di Poma stanno sfoderanno un line-up in condizione, a 392 di media (Koutsoyanopolus 647, Flisi 545) e un monte con una media di 1.23 (Aldegheri 2-0, 0.75). La formazione sarda, che fa leva sul monte su Urdanera (2-0, 0.64) ha in Pestana il battitore più pericoloso a 421 (1hr, 5pbc). Pronta ad approfittare del duello tra le prime della classe la Ciemme Oltretorrente (275mb, 5.65mpgl), chiamata a fare il pieno con la matricola terribile Platform TMC Poviglioper continuare a sperare nel secondo posto. Nel programma c’è il derby piemontese tra Campidonico Torino e Settimo, che lottano per la terza piazza. Gara2 sarà tra l’altro ripresa dalle telecamere di FIBSTV dalle 20,30, con il commento di Matteo Gandini. Il derby lombardo tra Ecotherm Brescia e Senago ha in palio le prime vittorie della qualificazione. 

Uno dei duelli più attesi del weekend è quello che mette di fronte Hotsand Macerata e Nettuno nel girone D. I marchigiani (367mb-1.64mpgl) sono imbattuti dopo quattro gare, i laziali (318mb-2.25mpgl) sconfitti due volte a Grosseto sono con le spalle al muro. La squadra di Ludovisi, che recupera Pizziconi per gara1, è obbligata a fare il pieno per non dover sperare nelle ultime giornate sugli scivoloni delle avversarie. 

L’altra capolista Spirulina Becagli (302mb-2.06mpgl) è attesa al primo derby grossetano della storia contro i giovani del Big Mat Bsc (214mb-6.82mpgl), reduci da due shutout al Pilastro di Bologna. Il manager del Bbc Jairo Ramos Gizzi non avrà a disposizione Paolino Ambrosino (625mb) infortunatosi in gara 1 con Nettuno. Il terzo turno propone anche la sfida tra Academy e Valpanaro, due squadre ancora  a secco di successi. 

Al Gianni Falchi, i riflettori saranno puntati sull’ultimo arrivato in casa UnipolSai BolognaKevin Josephina, antillano con passaporto olandese, 25 anni, terza base con 7 stagioni di Minor League con la franchigia degli Atlanta Braves, conclusa nel 2021 a Rome in singolo A avanzato. Josephina verrà messo subito in campo da Frignani contro la Tecnovap Verona, che mercoledì ha brindato al primo successo nel derby con Padova. Bologna vuole mantenere l’imbattibilità e confermare le cifre di questo inizio di campionato: 328 nel box (Martini 588) e 1.31 sul monte (Gouvea 2-0 e 21so, Andretta 0.90). Nel girone B sono previsti altri scontri interessanti. La Camec Collecchio fa visita al Padova, mentre il concreto Itas Rovigo ospita le Pantere di Ronchi. Chiude Sultan-Metalco, due squadre che vogliono risalire. 

•Anticipo 4° turno della fase di qualificazione. 

Gir. C.: venerdì, ore 21: San Marino-Hort@godo 

Il programma completo

Gir. A: sabato, Cagliari-Parmaclima, Campidonico Torino-Settimo (gara2 alle 20,30 in diretta su FIBSTV); domenica, Ciemme Oltretorrente-Platform TMC Poviglio, Ecotherm Brescia-Senago (a Senago). 

Gir. B: sabato, UnipolSai Bologna-Tecnovap Verona, Padova-Camec Collecchio; domenica, Itas Mutua Rovigo-Nbp Ronchi dei Legionari, Sultan Cervignano-Metalco Dragons. 

Gir. C: sabato, San Marino-Hort@ Godo (gara2), Farma Crocetta-Mediolanum Rimini; domenica, CSA Torre Pedrera-Comcor Modena (a Riccione), Longbridge Bologna-Fontana Ermes Sala Baganza. 

Gir. D (3° turno): sabato, Academy Nettuno-OM Valpanaro Bologna, Hotsand Macerata-Nettuno 1945; domenica, Big Mat Grosseto-Spirulina Bercagli Grosseto. 

Classifiche 

Gir. A: Parmaclima (6–0), 1.000; Cagliari (4-1), .800; Ciemme Olt (4-2), .667; Platform TMC Pov, Settimo e Campidonico Tor (3-3), .500; Ecotherm Bre (0-5) e Senago (0-6), .000. 

Gir. B: UnipolSai Bo (6–0), 1.000; Camec Col (5-1), .833; Itas Mutua Rov (4-2), .667; NBP Ronchi e Padova (3-3), .500; Sultan Cerv e Metalco Cas (1-4), .200; Tecnovap Ver (1-5), .167. 

Gir. C: San Marino (6-0) e Hort@ God (6–0), 1.000; Comcor Mod (5-1), .833; Farma Cro, Longbridge e CSA T. P. (2-4), .333; Mediolanum Rim (1-5), .167; Fontana Ermes Sala (0-6), 0. 

Gir. D: Spirulina Becagli Gr e Hotsand Mc (4–0), 1.000; Nettuno e Big Mat Gr (2-2), .500; Orange Academy Net e OM Valpanaro Bo (0-4), 0.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x