Connect with us

Motori

Roberto e Stefano Ranieri di nuovo insieme al 46° Trofeo Maremma

Il duo follonichese si ritroverà nello stesso abitacolo dopo 27 anni, dividendo l’abitacolo della Renault Clio RS di classe RS2.0 Plus, costruita assieme ai ragazzi di El Grinta Team

C’è grande fermento, tra i rallisti follonichesi, per la validità internazionale riconquistata, dopo una grande attesa, dal 46° Trofeo Maremma, in programma sabato 2 e domenica 3 aprile e valido come appuntamento inaugurale del International Rally Cup 2022.

La grande occasione ha richiamato ben 163 equipaggi al via, e tra questi, con il numero 103 sugli sportelli, ce ne sarà uno molto speciale, un duo tutto “famigliare”: dopo ben 27 anni, infatti, dalla Coppa Liburna 1995, torneranno a dividere lo stesso abitacolo Roberto, soprannominato “Pasola”, e Stefano Ranieri, rallisti di lungo corso che hanno deciso di ritrovarsi nella stessa vettura. I due co-presidenti, assieme a Simone Cumoli, della struttura El Grinta Team, utilizzeranno la Renault Clio RS della classe RS2.0 Plus, vettura che, con fatica, dedizione ed una passione verace, Roberto e Stefano, assieme a tutti gli altri ragazzi della squadra follonichese, si sono costruiti nella propria officina, e già foriera di soddisfazioni nelle ultime due stagioni. Al volante ci sarà lo zio Roberto, con il nipote Stefano, abitualmente ai comandi della sua Peugeot 106 N2, a stringere tra le mani, per questa volta, il quaderno delle note.

“Il Trofeo Maremma nuovamente a validità internazionale andava celebrato nel giusto modo – le prime parole di Simone Cumoli, co-presidente di El Grinta Team – e penso che, per noi di El Grinta Team, non ci fosse niente di meglio che vedersi ricomporre questo equipaggio. Più che una squadra, siamo una famiglia rallistica, e viviamo questo sport con estrema passione, pertanto siamo molto emozionati per questo evento. Io mi sto ancora riprendendo da un problema fisico, e non potrò correre, ma avrò il piacere, assieme a mia moglie Valentina (nonché nipote e sorella dei due) ed a tutti i ragazzi della squadra, di fargli il tifo, sperando di poter festeggiare alla grande domenica sera.”

La 46° edizione del Trofeo Maremma segna il ritorno, dopo 12 anni, della gara organizzata da Maremma Corse 2.0 nel contesto dell’IRCup, e lo farà proponendo due intensi giorni di battaglia sportiva. Via alla gara sabato 2 alle 15.31 da Follonica, dalla quale i concorrenti si dirigeranno sugli 8,04 km della “Gavorrano – Eni Rewind”, che verranno percorsi per due volte. Le sfide riprenderanno domenica 3, con le prove di “Tatti” (14,93 km) e “Montieri” (11,17 km) da ripetersi tre volte, che porteranno quindi il totale a 8 tratti cronometrati e 94,38 km validi per la classifica, su un percorso complessivo che ne misura 426,59. L’arrivo sarà ancora a Follonica, a partire dalle 17.52.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x