Connect with us

Calcio a 5

Calcio a 5, Serie C2: l’Orbetello impatta 4-4 contro la Virtus Poggibonsi

Finisce 4-4 la partita che si è disputata nella giornata di venerdì 18 febbraio, presso il Palazzetto dello Sport di Orbetello, tra la squadra di casa, il Futsal Orbetello e la Virtus Poggibonsi. La squadra dei lagunari non riesce quindi a tornare alla vittoria, dopo la pesante sconfitta subita nel turno precedente contro il Rapolano.

Dopo un avvio migliore del Poggibonsi, è William Bender a scappare su una palla rubata timbrando l’1-0, permettendo all’Orbetello di salire in cattedra e di condurre il gioco fino al finale di primo tempo, dove, su una disattenzione tattica, arriva il pareggio della squadra ospite.

Nei primi minuti del secondo tempo è ancora l’Orbetello che cerca di imporre il proprio gioco con Novello che si guadagna un calcio di rigore, con un dribbling secco all’ingresso dell’area. Dal dischetto Rosalba si divora il potenziale 2-1 su un’ottima parata dell’estremo difensore. Bastano pochi minuti a Rosalba per farsi perdonare l’errore, riuscendo ad insaccare la palla alle spalle del portiere, dopo un tocco di suola nell’area di rigore. Il vantaggio dei lagunari dura poco, perché alla prima azione la Virtus si rimette in carreggiata con un bel sinistro da fuori. Sul 2-2 è capitan Barelli a riportare l’Orbetello in vantaggio con un gran tiro ravvicinato. Il Poggibonsi ci prova con il portiere di movimento, ma la squadra di casa difende bene e chiude tutti gli spazi, ed è di nuovo Bender a rubare la palla a centro campo e a portare l’Orbetello sul doppio vantaggio. A 3 minuti dalla fine la Virtus Poggibonsi sfrutta un’indecisione difensiva per accorciare le distanze, portando il risultato sul 4-3. La doccia fredda si materializza quando, a 30 secondi dalla fine, il direttore di gara lascia proseguire il gioco su sospetto fallo su Barelli, spalancando le porte al pareggio della squadra ospite, che affossa definitivamente le speranze del titolo per l’Orbetello.

Prossimo impegno per la squadra di Mister Sacconi venerdì 25 febbraio a Terranuova Traiana, dove i 3 punti saranno obbligatori per continuare un campionato di alta classifica.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x