Connect with us

Atletica e podismo

Lo spagnolo Ivan Lopez Penalba, Meataesport Valencia, è il vincitore della seconda edizione della 6 ore della Maremma

L’ultramaratona Uisp sulle mura medicee è stata un successo, con 170 specialisti giunti da tutta Italia e, come dimostra la nazionalità del vincitore, non solo. Penalba ha dominato la gara percorrendo 82 chilometri e 420 metri; Riccardo Vanetti, Podistica Pontelungo Bologna,  si è fermato 79 chilometri e 202 metri. Il podio è completato da Mattia Di Beo, Atletica Franciacorta, con 75 chilometri e 595 metri.

La maratona, invece, è stata vinta da Riccardo Vanetti, 3 ore, 8 minuti e 18 secondi, davanti a Benito Pasquariello e Mattia Di Beo.

Emozioni anche per la staffetta a sei partecipanti, nella quale sono stati protagonisti i corridori maremmani.

“E’ stata una bella giornata di sport – afferma Paolo Tontonarelli, presidente dell’associazione MareVettaMare che ha organizzato la gara – il numero dei partecipanti, considerando il Covid, è molto alto e non potrà che crescere in futuro. Il 90% degli atleti arrivavano da fuori città e hanno soggiornato nei nostri alberghi, questo è forse l’aspetto più importante”. “Questo evento – conferma il vicesindaco Fabrizio Rossi – fa capire perfettamente cosa vuol dire destagionalizzare il turismo. In una città come Grosseto tutto questo è possibile anche in una bellissima domenica di gennaio nella quale abbiamo messo in vetrina le nostre Mura”. “Siamo felici per la riuscita della manifestazione – conclude Sergio Perugini, presidente Uisp Grosseto – ancora una volta una gara Uisp permette di promuovere la nostra città, grazie all’impegno di una società affiliata”.

Alla 6 ore della Maremma era presente anche l’Avis, con Vincenzo Martire: la prova era valida anche come secondo trofeo memorial Walter Baldini.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x