Connect with us

Calciomercato Grosseto

Us Grosseto: Saporiti primo arrivo, ma pronte diverse partenze

© RIPRODUZIONE RISERVATA – È possibile utilizzare queste notizie solo citando come fonte GROSSETO SPORT

Prima entrata In casa biancorossa è finalmente arrivato il primo tassello del mercato invernale. Stiamo parlando di Saporiti, trequartista (seconda punta e altro), classe 2001, di proprietà del Modena che l’ha appena acquistato dal Seravezza per poi girarlo subito ai biancorossi fino al termine della stagione. Il ragazzo si è già allenato con i nuovi compagni e, come abbiamo anticipato, è attesa solo l’ufficializzazione da parte del club unionista. Molto presto, poi, vedremo anche il nigeriamo Rabiu, sempre in prestito dal Modena.

Capitolo ds Giammarioli per il momento è ancora il direttore sportivo biancorosso ed è impegnato in alcune operazioni di mercato (soprattutto in uscita), ma è chiaro come la sua storia qui in Maremma sia ormai agli sgoccioli. Probabilmente febbraio sarà il momento dell’addio di comune accordo con la società biancorossa, la quale ha già pronto il sostituto, Patti, giovane ds considerato molto capace nello scouting e, di fatto, già operativo per il Grosseto.

Uscite I giocatori in uscita sono diversi. C’è chi è in partenza per scelta del club e chi, invece, per scelta propria come, ad esempio, Siniega, il quale ha diverse richieste, ma sembra orientato ad accettare quella che lo vedrebbe vestire la maglia della Carrarese, squadra della sua città. Il forte difensore centrale di proprietà dell’Empoli andrebbe a sostituire l’ex-biancorosso Kalaj (venduto dagli apuani al Frosinone per 200 mila euro, ndr). Tra gli elementi in uscita per decisione societaria, invece, troviamo Dell’Agnello, De Silvestro e Vrdoljak, in pratica quelli dal contratto più pesante. Per Dell’Agnello (zero reti in biancorosso e due infortuni) c’è una richiesta dall’estero (pare gradita dall’attaccante), ma ci sono anche due possibilità in C e una in D, precisamente col Follonica Gavorrano. Al contrario, per De Silvestro si tratta di risolvere solo un piccolo intoppo, ma presto lascerà il Grifone. C’è, poi, Vrodoljak, che pare abbia un paio di opzioni tra le quali scegliere. Altro elemento in uscita è Fratini, ma se non giungeranno proposte sarà ancora biancorosso, mentre il talentuoso Marigosu, fermato da un infortunio, ha ricevuto offerte da un paio di club di Serie C. Tuttavia, la società unionista, anche se dovessero arrivare richieste ufficiali, ha tutta l’intenzione di trattenere Ciolli, Gorelli e Cretella, i tre grossetani, anima di questa squadra.

 

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Ha condotto per tre anni le trasmissioni web Il lunedì del Grifone e D lunedì c'è il Grifone. È il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv e su Eleven Sports, nonché del Follonica Gavorrano e dell'Us Grosseto Primavera 3. Ha collaborato anche con Sportitalia.

Advertisement
2 Comments
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Senza fare polemiche, però credo che a questo punto, sarebbe opportuna una bella conferenza stampa di presentazione della nuova società:
1) per presentarsi alla città ed ai tifosi.
2)per spiegare i loro programmi.
3) per capire se giocheremo con 5 under per il minutaggio oppure se punteremo su elementi più esperti, necessari per cercare la salvezza.
4) Per capire che tipo di mercato faremo (per ora si vocifera di partenze importanti e d’ingaggiare altri giovani.
5) Capire se in caso (spero ovviamente di no🤞🤞🤞) di retrocessione chiederemo il ripescaggio oppure verrebbe fatta una squadra per tentare un’immediata risalita.
Insomma credo che siano le domande che si pongono tutti i tifosi che hanno a cuore il Grosseto.

questi non ci metteranno mai la faccia.. vai tranquillo

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
2
0
Would love your thoughts, please comment.x