Connect with us

Volley

Il giovane grossetano dell’Invictavolleyball Pardo Mati in campo con la nazionale azzurra under 18 impegnato nella qualificazione per gli europei

invctavolleyball-giocatore-pardo-mati.

Grosseto. Si ferma ancora l’Invictavolleyball di serie B. La squadra grossetana, non scenderà in campo neanche questo fine settimana per la convocazione nella nazionale under 18 del giovane Pardo Mati, impegnato a Potenza nel torneo di qualificazione per gli europei. La manifestazione infatti, mette in palio un posto per i prossimi campionati europei di categoria in programma dal 9 al 17 luglio 2022 a Tbilisi, in Georgia. Oltre all’Italia parteciperanno al Torneo Wevza, Germania, Olanda, Belgio, Francia, Portogallo e Spagna.

Il torneo maschile è composto da due gironi: Girone A (Italia, Germania, Olanda) e Girone B (Belgio, Francia, Portogallo, Spagna). La squadra allenata dal tecnico Fabrizio Rolando sarà costretta a recuperare e giocherà cinque partite in pochi giorni. Nel frattempo, però si gode il momento d’oro che sta attraversando a livello giovanile.

L’ultimo grossetano a vestire una maglia azzurra era stato Raffelli ai giochi del Mediterraneo. Pardo Mati si è messo subito in evidenza nel primo collegiale di Bergamo. Dei sedici giocatori convocati, sono rimasti 14 fra cui anche il maremmano, fino ad arrivare a 12. Mati rimane comunque il fiore all’occhiello della società del presidente Andra Galoppi, unico “2006” della selezione azzurra, che farà il suo esordio il 5 gennaio control’Olanda. Massimo Galletti

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x