Connect with us

Calcio

Calcio a 5: uno sciupone Atlante Grosseto piegato dall’Eur Massimo

calcio-a-5-atlante-grosseto-mister-alessandro-izzo.
Nella foto il tecnico Alessandro Izzo

Atlante Grosseto – Eur Massimo 3-4 (1-2)
Atlante Grosseto: Joaa, Cipollini, Agnelli, Baluardi, Morad Gianneschi, Falaschi, Mateo, Lessi, Pasquini, Tamberi, Nil All.: Izzo
Eur Massimo: Mazzucca, Fabozzi, Cerchiari, Terlizzi, Turrisi, Bacaro, Fantini, Lancellotti, Pignocchi, Petrucci, Felici All.: Minicucci
Marcatori: 3′ Mateo, 10′ Petrucci, 19′ Bacaro, 5′ st., 13′  Lancellotti, 19′ Baluardi, 20′ aut. Terlizzi

Grosseto – Sfortunata prova di un Atlante che getta alle ortiche l’opportunità di conquistare una vittoria importante contro un avversario che ha dato l’impressione di essere alla portata dei ragazzi di Izzo che però hanno peccato in fase di finalizzazione e nella precisione nei passaggi.

Inizio di match favorevole ai maremmani con il gol al 3′ di Mateo, ma con il passare dei minuti venivano fuori i romani che prima pareggiavano con Petrucci, poi era Bacaro ad un minuto dal termine della prima frazione di gioco a realizzare la rete del sorpasso.

Nella ripresa era ancora l’Eur Massimo a mettere a segno un uno-due terribile firmato da Lancellotti (5′, 13′).
I ragazzi di Izzo solo nel finale accorciavano le distanze al 19′ con Baluardi ed al 20′ con un clamoroso autorete di Terlizzi che fissavano il match sul definitivo 3 a 4.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments







Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x