Calcio Eccellenza Primo piano

Verso l’Us Grosseto: incontro tra il Roselle, Vivarelli Colonna, Fabrizio Rossi e i rappresentanti Figc regionali

Roselle. Come annunciato nella conferenza stampa di mercoledì con i tifosi, la dirigenza dell’attuale Roselle si è messa subito in moto con la Figc per capire le modalità per modificare il nome con l’acquisizione del nome Us Grosseto, che verrà concessa da Piero Camilli.

Come precisato da Simone Ceri, comunque sarà solamente un cambio di denominazione, ma non di matricola federale; quella infatti resterà quella dell’Ac Roselle.

Nella mattina di ieri il patron, Mario Ceri, insieme al sindaco, Vivarelli Colonna e all’assessore allo Sport, Fabrizio Rossi, sono quindi andati nel capoluogo toscano per parlare con i massimi vertici del calcio regionale e capire le mosse da fare.

Il nuovo cammino è già iniziato…

Loading...
mm

Fabio Lombardi

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Una domanda: se cambia il nome e non la matricola, le squadre del settore giovanile rimangono dove sono cambiando solo il nome? Qualcuno ha la risposta? Grazie

  • Che senza la matricola federale del Rosella anche se sei l usg.1912 ripartiresti dalla terza categoria. .avanti grosselle

  • Ben venga chi ama il calcio e vuole fare una programmazione per far ripartire qualcosa di interessante nella nostra città con l’augurio che l’FC grosseto cada per sempre nell’oblio invece di fare i soliti proclami; ma, mi chiedo, perché il Roselle vuole cambiare nome visto che il titolo di categoria è suo? ed ancora, come mai un sindaco e il suo assessore allo sport vanno addirittura a Firenze (come ben si intende dall’articolo) insieme al Ceri per interessarsi a questo cambio di denominazione che sinceramente credo che poco o nulla dovrebbe interessare ad una amministrazione comunale? Ed per finire, qualcuno, redazione compresa, sa se i vecchi debiti dell’USG nei confronti del comune sono stati saldati? perché, se così non fosse, sarebbe corretto riappianare il tutto prima di partire.



















Loading…

 










 

 

 

 



















Loading...

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.