Altri Sport

La Beach Tennis Toscana ha accolto 20 atleti lettoni per una settimana di lezioni

La ASD Beach Tennis Toscana, nella prima settimana di maggio, ha ospitato una spedizione di atleti provenienti dalla Lettonia , che sono venuti a Grosseto per migliorare il loro livello di beach tennis presso la scuola Beach Tennis Toscana di Via Bulgaria. Gli ospiti erano 20 persone tutte provenienti dalla capitale Lettone Riga, composti da 6 ragazzi tra 10 e 14 anni, 9 donne e 5 uomini, di vari livelli di gioco. Grazie alla competenza ed esperienza degli istruttori federali Luca Giabbani e Marco Leli, e di altri istruttori federali provenienti dal Lazio, Alessio De Paolis, Francesco Tine’ e la campionessa Mondiale in carica Flaminia Daina, tutti i giorni della prima settimana scelta dai Lettoni, sono state svolte lezioni su tutti i colpi del beach tennis, naturalmente in lingua inglese. La giornata conclusiva di domenica 7 maggio è stato organizzato un torneo con la partecipazione anche di altri allievi della scuola Beach Tennis Toscana. Una bella esperienza che ha avuto grande successo anche per il territorio a grossetano, infatti gli atleti stranieri hanno visitato nel tempo libero la nostra città, il nostro entroterra rimanendo colpiti dalla bellezza dei luoghi e ripromettendosi di tornare il prima possibile anche per una vacanza più lunga. Un modo per portare ricchezza nel territorio, alberghi e ristoranti hanno lavorato tutta settimana anche grazie ai turisti Lettoni, e già altre richieste per il prossimo anno da altri paesi sono arrivate alla Beach Tennis Toscana. La Beach Tennis Toscana, nata nel 2005, ha sviluppato il beach tennis in tuta la regione per anni, oggi è il primo circolo d’Italia per tesserati di beach tennis, la sua scuola certificata ha un numero altissimo di allievi e continua nel tempo ad innovare portando sul territorio grossetano turismo-sportivo sia con tornei che a questo punto con l’insegnamento.

Loading...








Loading...

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.