Calcio Comunicati Eccellenza Primo piano

Finale play-off Ac Roselle-Piombino: disposizioni, accrediti e biglietti

Roselle-Piombino 0 a 0

Grosseto In accordo con la Questura di Grosseto, lo stadio Malservisi di Bagno di Gavorrano, che domenica ospiterà la finale play-off del girone A di Eccellenza regionale tra Roselle e Piombino, è stato suddiviso nel seguente modo tra le due tifoserie: a quella rosellana sono state assegnate la tribuna coperta e la curva Sud (in realtà, una gradinata, ndr), mentre a quella piombinese è stata data la gradinata (parzialmente coperta) di solito riservata agli ospiti. A partire dalle ore 14.30 di domenica, poi, verranno attivate due biglietterie, una per ogni tifoseria. Evidenziamo, però, che NON SONO NÉ SARANNO DISPONIBILI BIGLIETTI IN PREVENDITA. Questi i prezzi per assistere al match:

BIGLIETTO INTERO € 10,00
RIDOTTO (ragazzi da 12 a 16 anni) € 5,00
GRATUITO (bambini fino a 12 anni)

Ricordiamo, poi, che gli accrediti per la stampa vengono gestiti direttamente dall’Ac Roselle. Dunque, le testate giornalistiche interessate ad accreditare i loro inviati/collaboratori dovranno inviare la relativa richiesta all’e-mail acroselle@hotmail.it entro e non oltre le ore 13 di venerdì 12 maggio (dunque oggi). Inoltre, l’Ac Roselle ha fatto sapere che, come da disposizioni federali, non saranno valide le proprie membership card. Considerando che la gara inizierà alle ore 16, il club rosellano fa appello a tutti gli sportivi affinché si presentino alle biglietterie con un congruo anticipo, così da prevenire il formarsi di inutili code.

Loading...

Yuri Galgani

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. Si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro e dalla passata stagione segue la Serie D. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *








Loading...

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.