Calcio Primo piano

Il grossetano Luca Matteassi dice addio al calcio giocato

Luca Matteassi (da PiacenzaSport)

Errore sul database di WordPress: [Duplicate entry 'content_after_add_post' for key 'option_name']
INSERT INTO wp_options ( option_name, option_value, autoload ) VALUES ( 'content_after_add_post', 'yes', 'no' )

Errore sul database di WordPress: [Duplicate entry 'content_before_add_post' for key 'option_name']
INSERT INTO wp_options ( option_name, option_value, autoload ) VALUES ( 'content_before_add_post', 'yes', 'no' )

Piacenza. Dirà addio a fine stagione il calciatore grossetano, classe 1979, Luca Matteassi. E lo farà con la maglia del Piacenza, la stessa con cui aveva esordito tra i professionisti nel lontano 1997 in un match di serie A vinto contro l’Atalanta subentrando al posto di Eusebio di Francesco.

Proprio la società biancorossa lo aveva prelevato giovanissimo dalle giovanili della Nuova Grosseto, società in cui aveva fatto le trafila nelle squadre esordienti e quindi giovanissimi.

Matteassi ha vestito anche le maglie del Verona, Albinoleffe, Rimini, Spezia, Fidenza, Pro Vercelli e Pro Piacenza giocando in pratica in tutte le categorie del calcio italiano, dalla Serie A fino all’eccellenza.
Ha affrontato in più di un occasione il Grosseto, squadra della sua città.

Per la bandiera del Piacenza è già pronto un posto da direttore sportivo per la prossima stagione. La società ha deciso di festeggiarlo sabato nell’ultimo match casalingo della regular season, poi ci sarà sempre la speranza per lui e i suoi compagni di ritornare nei play off al “Garilli”.



Loading...
mm

Fabio Lombardi

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *








Loading...

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.