Calcio Juniores Settore Giovanile

Coppa Bruno Passalacqua, le pagelle di Gavorrano – Casteldelpiano 2-0: Benocci si aggiudica la palma di migliore in campo

Gavorrano:

Di Iorio 7: non viene mai chiamato in causa fino al 37° del secondo tempo dove compie due parate fenomenali che valgono il prezzo del biglietto. 
Potini 5,5: qualche sbavatura di troppo in difesa e non troppo preciso in fase di impostazione.
Benocci 7,5: migliore in campo per distacco. Offre in primis una prestazione ordinata e precisa in difesa con in aggiunta un supporto continuo alla manovra offensiva. Il gol è una perla tirata fuori dal cilindro dove c’è solo da applaudire.
Venturelli 6,5: parte così e così con qualche pallone di troppo perso in fase di impostazione; piano piano cresce col passare dei minuti recuperando un numero infinito di palloni.
Tostelli 6: nessuna sbavatura dietro per il capitano che lascia le briciole agli avversari.
Grotti: SV (dal 12’pt Lanzieri 6: si posiziona sulla fascia destra offrendo una prestazione attenta in difesa, rinunciando però alla fase offensiva)
Porro 5,5: poco continuo. Cerca sempre la giocata più difficile spesso senza buoni risultati. Le qualità e le potenzialità ci sono per far meglio, avrà altre occasioni per mettersi in mostra.
Montani 5,5: insomma, tanti palloni in mezzo al campo giocati male o persi. Il Gavorrano fatica nella prima frazione ad impostare il gioco ricorrendo spesso a lanci lunghi. Meglio in fase di interdizione. (dal 30’st D’Ovidio: SV)
Loffredo 7: prestazione generosa la sua alla prima con la nuova maglia. Corre e lotta su ogni pallone offrendo oltre alla fase offensiva un’ottima fase di copertura. Alla prima vera occasione timbra il cartellino confermandosi rapinatore d’area di rigore. Nel finale cala fisicamente come era logico aspettarsi. ((dal 43’st Iazzetta: SV)
Russo 6,5: ottimo partner d’attacco per Loffredo come si era già visto nella precedente edizione. Svaria su tutto il fronte d’attacco innescando i compagni sulle fase e coprendo in fase difensiva. (dal 27’st Corradi 5,5: qualche pallone di troppo perso in uscita che potevano costare caro)
De Luca 6,5: corre su e giù sulla fascia destra, sua la giocata da cui parte il secondo gol. Buona prova. (dal 38’st Marrini: SV)


Neania Casteldelpiano:

Duchi 6: risponde presente in un paio di circostanze, per il resto deve solo raccogliere il pallone in fondo al sacco. 
Marzocchi 5,5: sulla corsia destra si trova davanti Porro ma soprattutto un Benocci in serata di grazia. Soffre abbastanza proponendosi raramente in avanti.
Pekala 5,5: anche lui si ritrova un De Luca che non si Ferma mai. Viene puntato in continuazione ricorrendo spesso al fallo.
Rapposelli 6,5: buona prova quella offerta dal classe 2000 giallorosso. Non cerca mai la giocata banale, suo il tiro che impegna severamente Di Iorio. In mezzo al campo si fa sempre trovare pronto. (dal 45’st Pallari: SV)
Pinzuti 6,5: ottima prova del centrale in prestito dalla Pianese. Anticipa spesso Loffredo e Russo offrendo anche delle belle uscite palla al piede. 
Baciarelli 6: in mezzo al campo tocca tanti palloni. Viene schierato davanti alla difesa con il principale compito di spezzare le trame offensive riuscendoci in più occasioni.
Layani 5,5: si vede poco e perde il duello nettamente con Venturelli. (dal 15’st Mabrouk Hayhel 5,5: crea poco o nulla dimostrandosi più nervoso che altro)
Pieri 5,5: soffre la fisicità di Loffredo non dimostrandosi lucido in alcune circostanze. Rischia la frittata con Duchi nel secondo tempo ma viene graziato.
Borghi 5,5: tocca tanti palloni finendo però spesso ingabbiato nella morsa difensiva avversaria e sprecando l’unica occasione buona nel primo tempo.
Bargagli Nicola 6: sia a destra sia a sinistra cerca sempre lo spunto puntando in continuazione gli avversari. Non viene quasi mai supportato dai compagni finendo per perdere il pallone. (dal 26’st Mabrouk Khaled 5,5: avrebbe sulla testa la palla per infuocare il finale di gara, ma la spreca facendo fare bella figura a Di Iorio)
Bargagli Marco 5,5: si vede pochissimo, venendo annullato prima da Lanzieri e poi da Benocci. (dall’8’st Meossi 5,5: non riesce a dare la scossa alla squadra)

Loading...



















Loading…

 










 

 

 

 



















Loading...

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.