Calcio Promozione

Promozione: il punto sul campionato a novanta minuti dal termine della stagione regolare

Nella foto l'Albinia

Grosseto. Nella ventinovesima e penultima giornata di Promozione, l’Albinia battendo ha battuto 3-0 in trasferta il fanalino di coda Rosignano. Risultato che ha permesso ai rossoblu di mantenere un punto di vantaggio sulla Geotermica, vittoriosa a sorpresa per 1-0 sul campo del S. Miniato Basso, secondo. Un vantaggio che mantiene vive le speranze dei rossoblu di disputare in casa la gara play out del 14 maggio con in palio la salvezza. Dopo un primo tempo senza reti, la formazione di Minucci nel quarto d’ora finale è andata in go tre volte, due con Coli e una con Mecarozzi, conquistando un meritato successo.

Nulla da fare per il retrocesso Manciano, battuto nettamente 5-0 sul campo della capolista Fucecchio che con una giornata di anticipo ha avuto la certezza della promozione in Eccellenza. Il San Donato, nell’ultima gara casalinga stagionale ha battuto il Donoratico per 4-1 con le doppiette di Angelini e Rispoli.

Gara piacevole fra due formazioni scese in campo senza problemi di classifica che hanno messo in mostra del buon calcio. Infine, il Fonteblanda è stato in trasferta dal Cascina per 4-0. La squadra nero verde dopo soli tre minuti subiva il gol dei padroni di casa ma riusciva a contenere gi avversari fino al 45’. Nella ripresa i locali aumentavano il ritmo chiudendo la gara con altre tre reti. Nulla toglie comunque alla brillante stagione disputata dalla squadra di Francesco Ripaldi che ha ottenuto una meritata salvezza in anticipo, disputando un campionato di ottimo livello.





Loading...








Loading...

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.