Calcio Seconda Categoria

Samuele Giglioni (Radicofani): “Qualche rimpianto per un campionato in cui potevamo fare meglio, ma l’obiettivo è raggiunto”

Samuele Giglioni Radicofani

Radicofani,, I microfoni di Gs, sono arrivati fino a Radicofani per intervistare il portiere dei padroni di casa, Samuele Gigiglioni.

Allora come sta andando il campionato  e soprattutto avete rimpianti per ciò che non avete fatto o potevate fare?

<<Siamo ormai giunti alla fine del campionato. Potevamo fare di meglio, ma tutto sommato abbiamo comunque raggiunto l’obbiettivo di inizio anno, la salvezza. Non ricordo bene le partite in cui potevamo fare qualcosa di più, ma sicuramente entrambe per le gare disputate  con l’Orbetello potevamo fare qualcosa di più. Anche con il Pienza al ritorno vincevamo per 2-0 e ci siamo fatti rimontare>>

Come è il rapporto con  l’allenatore dei portieri, Enrico Braghi?

Con Enrico mi trovo bene anche se ci fa “sgobbare”, ma la fatica spesso ripaga e i risultati e la mia crescita ne sono una testimonianza>>

E il tuo rapporto con il compagno di squadra, nonchè di ruolo,  Bastreghi ?

<<È un buon portiere, mi ha impressionato molto la crescita che ha fatto da inizio anno>>

C’è un giocatore che ti ha particolarmente impressionato?

<<Ci sono molti calciatori bravi, ma non ho nessuno in particolare come preferito>>

Per il prossimo anno quali sono i tuoi programmi?

<<È difficile prevedere il futuro. Penso che ogni anno cambiano molte cose e quindi non posso dire, al momento non do deciso>>

Prossimo match incontrerete il Cinigiano che partita vi attende?

<<Siamo due squadre  che non possono lottare per i play off quindi è una partita che conta poco anche se lotteremo per vincere visto che è l’ultima stagionale davanti ai nostri tifosi>>









Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.