Calcio

Calcio Uisp: tutti i risultati della settimana

La formazione dei Super Eroi

CHAMPIONS LEAGUE – EUROPA LEAGUE

Sono i Supereroi l’ultima semifinalista della prestigiosa Champions League. Il team di Vilardi bissa il successo dell’andata contro il Barbagianni Casinò Cafè e sfiderà la Pizzeria Ballerini per l’accesso alla finalissima. E’ di 7 a 4 il risultato in favore dei lagunari, con le triplette di Ulanio e Alessio Conti a scavare il solco difficilmente recuperabile per i grossetani, a cui va comunque dato atto di averci creduto spinti dai gol di Vincenzo De Luca. In Europa League, invece, il Rollo Rollo si aggiudica in trasferta per 5 a 4 l’andata dei quarti contro i Delfini 74. Pierluigi Conti si conferma l’uomo migliore dei suoi, ma da solo non riesce a contrastare le giocate e i gol del capocannoniere Kouribek e di Novello. A Santini e compagni servirà ora l’impresa in terra grossetana per passare il turno.

SERIE A GROSSETO

Settimana interlocutoria per il vertice della classifica, con le prime tre che vincono facendo rimanere invariate le distanze. Arriva a tavolino il successo per la capolista Etrusca Vetulonia Futsal contro l’A Tutta Pizza, mentre il Crystal Palace si aggiudica il recupero con il Bar Blue Cafè per 13 a 10. Gara esaltante e ricca di gol, con il duo Ceri-Briaschi che si carica sulle spalle la propria squadra, rintuzzando le giocate dei vari Dalle Nogare, Hudorovic e Marzocchi. Anche la vittoria del Rollo Rollo arriva con un alto punteggio, frutto delle cinquine di Diaconu e Giovani: 11 a 8 il parziale contro il Superal United, nonostante le triplette di Piola e Cannatella. Cozzolino, Filippin e Rotelli provano a far rientrare la Pizzeria Ballerini in orbita playoff dopo l’11 a 6 contro il Firpe Maxibrico (Jacopo Bongini 4), mentre l’Ival, trascinata da Arcoria e Raia e dalle parate di uno strepitoso Bartalini, allunga la propria striscia positiva, aggiudicandosi per 8 a 2 la sfida con il Bar Blue Cafè. Infine, vittoria di misura (6-5) per il Bar Nerazzurro nello scontro diretto con il Bar Lo Stollo Vallerona: decide la doppietta di Cipriani. Rinviata Pasta Fresca Gori-Crystal Palace.

SERIE B GROSSETO

Anche in serie B il trio delle meraviglie non sbaglia un colpo: Fc Mambo, Fc Labriola 1931 e Muppet vanno tutte a segno. Il team di Cavero piega 10-3 nel testacoda l’Ashopoli, contando su un Marri che sigla una cinquina d’autore. Bene anche D’Angelo e Malossi. Straripante il successo dell’Fc Labriola 1931 nel recupero contro i Vigili del Fuoco: Masini e Corti sono devastanti in zona gol, come dimostrato dal 14 a 1 finale. Il Muppet coglie un successo di straordinaria importanza con il 5 a 3 sul Gorarella Fc, dimostrando che il terzetto di testa viaggia veramente a una velocità spaventosa: la doppietta di Fabbri spezza l’equilibrio del match. Settimana da montagne russe per lo Sheffield Fc, che prima si aggiudica per 11 a 10 la gara di recupero contro l’Istia Longobarda (Tanini 6) con Bicocchi, Baraldi e Belli sugli scudi, poi va ko con l’insolito punteggio di 0 a 1 contro un Atletico Sassone tornato determinato e concentrato: l’acuto di Passalacqua regala i tre punti al team di Stagnaro. Il duo Socciarelli-Fanciulli mette le ali a La Smessa: i due attaccanti si fanno valere nell’11 a 4 contro l’Angolo Pratiche (Caldesi 2), mentre il Montenero coglie una vittoria fondamentale per la salvezza con il 7 a 5 sui Vigili del Fuoco (Corridori 4): Tarducci e Cecchini i protagonisti dell’incontro. Torna a sperare anche l’Istia Longobarda dopo il 6 a 3 sul Tpt Pavimenti: in evidenza le prestazioni di Postiferi e Chelli.


SERIE C GROSSETO

girone A

Dopo tanti avvicendamenti in testa alla classifica, il titolo del girone A di serie C sembra ormai diventato un discorso a due tra Ristorante il Velaccio e Sbocciatori. La capolista non fallisce il proprio appuntamento, battendo 10 a 4 il Vallerotana Dream Team grazie alla cinquina del solito Canuzzi, ma gli Sbocciatori sfruttano in pieno il turno di recupero ottenendo sei punti in una settimana. Prima i gialloneri matano per 13 a 7 La Scafarda (Emanuele Riemma 2), poi inchiodano sull’8 a 6 il parziale contro gli Sbocciatori, nonostante gli sforzi di Deiana e Stompanato: Sellitto, Riviello, Lanziano e Cheli si destreggiano bene in entrambi i match. L’accoppiata Cappuccini-Aluigi regala al Panificio Granaio Bar Montiano la terza piazza dopo il 3 a 1 nel difficile match con le Dolci Innovazioni, mentre gli Spartan, dopo aver incassato un secco ko (1-7) contro i Torrefatti di Deiana e Margiacchi, si risollevano vincendo con un tennistico 6 a 4 la gara contro i Pecori di Maremma: Bardi e Meacci spingono il team di Aloisi verso la vittoria. Per i Pecori c’è la consolazione di aver disputato un’ottima gara contro il Prima Etruria Immobiliare, con Pucci e Hasnaoui che timbrano il 5 a 3 finale, mentre è un poker di Buzzichelli a spianare la strada al Mugen Fc nell’8 a 3 ai Cinghiali di Maremma (Tilli 2). Infine, prosegue il buon momento del Maremma Calcio che si impone di misura (2-1) nel tirato match contro Il Melograno: decide la doppietta di Zerbini.

girone B

L’Aston Villa chiama, l’Herta Birrino risponde nella lotta alla leadership del girone B di serie C. Gli inglesi provano a mettere pressione ad inizio settimana vincendo per 9 a 1 il proprio incontro con il Vets Futsal (con Mennella e De Rosa Palmini particolarmente ispirati), ma la capolista non fallisce nell’appuntamento contro un cliente insidioso come l’Fc Garage: 8 a 6 il finale, con il trio Caputo-Taddei-Cozzolino che rende vana la tripletta di Bartolini. Al quarto posto si porta provvisoriamente l’Ac Campetto, con il duo Caprio-Serafin che si intende a meraviglia nel 10 a 4 contro l’Istia Campini (Branca 3), mentre la Banca della Maremma prosegue nella sua rincorsa verso i playoff imponendosi per 7 a 6 nello scontro diretto contro l’Approdo Fc: Alberto Mori e Carlucci tengono a galla i suoi, ma le doppiette di Rossi, Ciolli e Corridori fanno gioire i biancorossi. Infine, il tris di Ferroni fa tornare al successo lo Scansano: 5 a 4 contro il Pari (Raffaelli 3).

PLAYOFF ORBETELLO/POLVEROSA/POZZARELLO

serie A

Cs La Rosa e Delfini 74 escono vincitori dai quarti di finale della serie A dei playoff di Porbetello/Polverosa/Pozzarello e affonteranno le prime della classe della prima fase della stagione, rispettivamente Supereroi e Solengo. Grande impresa quella dei santostefanesi, capace di recuperare lo svantaggio di tre gol maturato all’andata con la Robur Gladio: nel 10 a 3 finale Alocci e Fanciulli guidano la rimonta, mentre Merli si conferma ancora una volta l’uomo migliore del team di Longobardi. Pazzesco pareggio per 9 a 9, invece, tra Delfini 74 e Hurrà Discount, con i Delfini che si qualificano in virtù della vittoria di misura dell’andata. I lagunari, guidati da Servidei e Petroselli, costruiscono un buon vantaggio, ma vengono ripresi nel secondo tempo dalla prestazione monstre di Conti.

serie B/C

Nella serie B/C di Polverosa viaggia spedito l’Herta Vernello, che incamera il secondo successo della seconda fase con il 4 a 3 su I Bho: la doppietta di Massini sposta gli equilibri. Nell’altra gara, spettacolare 7 a 7 tra Cartolibreria Costanziello e Marsiliana: a Tinti, Moncini e Mancini rispondono Nutarelli e Conti.
Nella serie B/C di Orbetello/Pozzarello guidano gli Spaccatazzine dopo il pareggio per 7 a 7 con l’Atletico per Niente di Popa, gran protagonista della gara con quattro gol; ma Sabatini e Filiè difendono la leadership dei portercolesi, anche se si fa minacciosa la Bottega del Pane dopo il 9 a 5 su un Alimentari da Ciccio ancora ferma al palo: Poccia, Bilancini e Venanzi firmano i primi tre punti della propria squadra.

CAMPIONATO FOLLONICA

Distanze immutate tra Caffè Banda e Piccolo Caffè nel campionato di Follonica. La capolista non fa sconti nel testacoda contro La Pizzina, battuta 10 a 3 dai gol di Bracali, Russo e Pagli. Risultato “all’inglese” invece per il Piccolo Caffè, che regola 2 a 0 gli Amatori Nuoto Follonica con i centri di Leoni e Alfano. Il tris di Lotti spinge il Real Mojito verso i playoff con il tennistico 6 a 2 inflitto alla Pizzeria 3 Archi, mentre l’Ip Limpo ringrazia il poker di Tozzini nel successo di misura (8-7) contro lo Studio Blu di Spoto. Vittoria a tavolino per il Gisa Costruzioni sugli Amatori Nuoto Follonica. Non omologato Gisa Costruzioni-Cave di Campiglia.

CAMPIONATO CALCIO A 7 GROSSETO

Settimana particolare per il campionato di calcio a 7, dove non ci sono state vittorie sul campo: nei cinque match in programma, infatti, due vittorie sono arrivate a tavolino e tre gare si sono chiuse in pareggio, tutte per 2 a 2. Sono l’Atletico Barbiere e il Ct Orbetello a guadagnare punti in questa settimana, con i successi per 4 a 0 su, rispettiamente, Il Vizio e Lo Sfizio e il Tirli in Maremma, mentre è da segnalare il mezzo passo falso della capolista Fc Labriola 1931, stoppata sul 2 a 2 dalla prestazione convincente e concentrata del Moldova: Bojinov e Chirca, infatti, smorzano le reti di Bicocchi e Breggia. Chiudono sul 2 a 2 anche Arcimboldo e Liceo Chelli, con la doppietta di Simoni a replicare ai centri di Cappuccini e Cecchini, mentre il 2 a 2 tra Real Castiglione della Pescaia e Pian del Bichi è frutto della doppietta di Rossini da una parte e dai gol di Jom e Njie dall’altra.

Loading...

Loading...




























Loading...

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.