Calcio Juniores Settore Giovanile

Campionato Juniores regionali, girone D: a giochi tutti fatti, si gioca solo per il calendario.

Già archiviato il titolo, il Cuoipelli farà visita al San Miniato Basso con la spensieratezza di chi ha già vinto il campionato ma con l’intento di aggiungere altri tre punti ad un cammino da assoluto protagonista oltre che da schiacciasassi. Impegno casalingo per il Roselle di mister Consonni che dopo un ottimo campionato e ad un passo dalla conquista del secondo posto (in caso di due sconfitte nelle ultime due partite e due contemporanee vittoria dell’Armando Picchi, sarebbe la formazione livornese ad arrivare seconda in quanto in vantaggio negli scontri diretti) riceverà la visita dell’Antignano. Impegno casalingo per l’Armando Picchi che se la vedrà con il Badesse con l’intento di mettere pressione al Roselle. Va in trasferta il Castelfiorentino che sarà impegnato sul campo del fanalino di coda, il San Giusto Le Bagnese. Proverà a centrare la vittoria il Gracciano contro il Mazzola Valdarbia, quest’ultimo con l’intento di conquistare la vittoria per riagganciare l’Armando Picchi al terzo posto. Va in trasferta il Montelupo che si sconterà in un match equilibrato con l’Asta. Impegno casalingo per il Portuale Guasticce che dopo il bel 6-2 sull’ultima in classifica proverà a bissare il successo conto la Ginestra Fiorentina. Infine il Forcoli Valdera, dopo la sconfitta di misura rimediata nell’ultimo turno contro l’Armando Picchi, proverà a ripartire contro il Cascina per staccare la Ginestra Fiorentina.

29ª giornata:
Armando Picchi – Badesse
Asta – Montelupo
Cascina – Forcoli Valdera
Gracciano – Mazzola Valdarbia
Portuale Guasticce – Ginestra Fiorentina
Roselle – Antignano
San Giusto Le Bagnese – Castelfiorentino
San Miniato Basso – Cuoiopelli

Loading...








Loading...

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.