Calcio a 5

C5 Serie A2: finale di stagione, Ciampino-Atlante Grosseto 9-4

il giapponese Kio Sugimoto

ROMATermina a Ciampino il campionato dell’Atlante Grosseto. Sconfitto per 9-4 dai padroni di casa , il team del presidente Tonelli può consolarsi avendo centrato il miglior piazzamento della propria storia. L’ottavo posto, con 37 punti, per la prima volta consente ai biancorossi di mantenere la A2. Un peccato che le le sconfitte consecutive abbiano estromesso Barelli e compagni dalla lotta per un posto nei playoff. Nella 26^ e ultima giornata il Ciampino effettua il sorpasso in graduatoria proprio ai danni dell’Atlante in una partita che nulla aveva da dire con un arbitraggio sin troppo fiscale. Ne fa le spese il capocannoniere dei grossetani, lo spagnolo Keko, espulso per proteste.

La gara è decisa da un parziale di 5-0 del Ciampino che domina la prima frazione. Barelli sigla il primo punto dell’Atlante dopo il 15′ di gioco. Ripresa più equilibrata (4-3 il parziale di frazione). Mister Chiappini fa scendere in campo tutti i giocatori a disposizione ad eccezione del veterano Borriello, un paio di minuti spettano anche al giovanissimo Falaschi. Dopo il 5-2 di De Oliveira tocca al giapponese Kio Sugimoto e poi nuovamente a Barelli siglare le ultime reti del torneo. Adesso i giocatori faranno ritorno a casa, per loro è il momento delle vacanze. La dirigenza invece è già al lavoro per pianificare il prossimo torneo di A2.

Loading...



















Loading…

 










 

 

 

 



















Loading...

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.