Calcio Calcio a 5

Calcio a 5: l’Atlante chiude la stagione contro il Ciampino Anni Nuovi

L'Atlante Grosseto

Grosseto. Domani sabato primo aprile con inizio alle 16, l’Atlante Grosseto disputa la sua ultima partita di questo campionato Nazionale di Calcio a 5 di Serie “A2” viaggiando a Roma per incontrare la formazione del Ciampino Anni Nuovi.
Ultima fatica come detto di una stagione molto positiva che ha visto il team del presidente Iacopo Tonelli, essere protagonista per buona parte della stagione tanto da essere considerata la rivelazione del torneo da tutti gli addetti ai lavori che come neo promossa ha giocato alla pari con tutti e spesso è riuscita anche ad avere la meglio. Naturalmente la squadra di mister Tommaso Chiappini, partita con l’idea di fare un campionato dignitoso e magari cercando la salvezza, possibilmente tranquilla, al suo terzo tentativo in un campionato importante e difficile come quello della serie “A2”, fallito purtroppo nelle altre due esperienze dall’Atlante, ha invece disputato un campionato eccezionale sfiorando fino a poche gare dal termine l’ingresso nei play-off, e per qualche settimana essere anche dentro.
Pertanto in base a quanto ottenuto da Barelli e soci resta nella storia dell’Atlante in questi oltre 20 di attività come la prima stagione di Serie “A2” dove ha conquistato la salvezza raggiungendo la bellezza di 37 punti, prima di giocare a Ciampino, in un torneo a 14 squadre..
Naturalmente tutta la Società è altamente soddisfatta da quanto ottenuto, come del resto anche il tecnico Chiappini, anche lui alla sua prima esperienza in questo campionato, contento dei risultati conquistati che devono essere un punto di partenza e non di arrivo per cercare di migliorarsi nella prossima stagione e lo dimostra anche come si sta muovendo la Società in proiezione futura, che da tempo per cerca di trovare una propria collocazione a Grosseto e cercare di poter costruire un palazzetto proprio e in questi giorni i massimi dirigenti biancorossi sono stati a Roma negli uffici del Credito Sportivo e poi giovedì scorso a parlare con l’Amministrazione Comunale nella persona dell’assessore allo sport Fabrizio Rossi per riuscire a trovare un terreno dove poter allestire un nuovo impianto sportivo molto importante per il calcio a 5 ma che potrebbe essere utile anche per altre discipline in tempi relativamente brevi ma che certamente non dipenderà solo dall’Atlante Grosseto.
Tornando alla gara di domani pomeriggio alle 16 a Ciampino, 26^ ed ultima giornata del campionato, i ragazzi stanno tutti bene ad eccezione dello spagnolo Alex che ha ancora dei problemi agli adduttori e mister Chiappini deciderà all’ultimo momento se potrà impegnarlo.



Questi i convocati da Tommaso Chiappini e dal suo secondo e preparatore atletico Nicola Stagnaro
Per questa ultima fatica del campionato, che si dovranno trovare alle 9 di domani mattina nel piazzale antistante la Questura di Grosseto: Borriello, Izzo, De Oliveira, Bender, Barelli, Baluardi, Toni, Gianneschi, Keko, Alex Caverzan, Kio e Falaschi.

Queste invece le designazioni arbitrali: 1° arbitro Antonino Tupone della Sezione Aia di Lanciano, 2° arbitro Enrico Pagano della Sezione Aia di Torre Annunziata, cronometrista Alessandro Ribaudo della Sezione Aia di Roma 2.

Loading...

Loading...




























Loading...

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.