Grosseto Calcio Juniores Notizie Grosseto Calcio Primo piano Settore Giovanile Grosseto

Fc Grosseto, anche la Juniores esclusa dal campionato di competenza. Biancorossi senza più squadre giovanili

Grosseto Da oggi l’Fc Grosseto è ufficialmente senza squadre giovanili. Infatti, con il Comunicato ufficiale n. 77 datato 29 marzo 2017, è stata resa nota l’esclusione del club biancorosso dal campionato Juniores nazionali, con perdita a tavolino della partita non disputata contro la Virtus Flaminia e una sanzione pecuniaria di € 5.000,00. Ad ogni modo, vediamo come si è espresso il giudice sportivo.

GIUDICE SPORTIVO
GARE DEL CAMPIONATO NAZIONALE JUNIORES
GARE DEL 25/ 3/2017
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

 

gara del 25/ 3/2017 FLAMINIA CALCIO-FOOTBALL CLUB GROSSETO

 

Il giudice sportivo,
– rilevato dagli atti ufficiali che la gara non è stata disputata per la mancata presentazione sul terreno di gioco della società FOOTBALL CLUB GROSSETO entro il tempo regolamentare di attesa;
– considerato che la predetta società non ha fatto pervenire al riguardo alcuna giustificazione;
– rilevato che il FOOTBALL CLUB GROSSETO risulta essere rinunciatario già in tre precedenti occasioni (CU n.62 del 22/02/2017, CU n.66 dell’1/03/2017, CU n.72 del 20/03/2017);
– rilevato, altresì, che alla quarta rinuncia consegue, quale sanzione, l’esclusione dal campionato così come previsto dal comma 5° dell’art. 53 NOIF e, a titolo di sanzione pecuniaria, quella di cui al comma 9° del citato art. 53 NOIF;- visti gli artt. 17 CGS e 53 NOIF

P.Q.M.

si dispone di:
1) comminare alla società FOOTBALL CLUB GROSSETO la punizione sportiva della perdita della gara col punteggio di 0-3;
2) escludere il FOOTBALL CLUB GROSSETO dal campionato di competenza;
3) comminare al FOOTBALL CLUB GROSSETO la sanzione pecuniaria di € 5.000,00.





Yuri Galgani

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. Si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro e dalla passata stagione segue la Serie D. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Questo, visto il comunicato, come viene giustificato? La mancata presentazione delle squadre giovanili è colpa dei tifosi? delle Amministrazioni comunali ?

    • Ormai credo sia impossibile trovare un filo logico in tutto ciò che è accaduto da luglio dell’anno scorso a oggi. La Dirigenza di questo F.C. Grosseto ha fatto di tutto e di più per inimicarsi tifosi, comuni cittadini e Amministrazione Comunale e parallelamente ha creato dal punto di vista tecnico una squadra-materasso che viaggia su una media di 0,57 punti a partita, salvo poi ostinarsi, con una pervicacia incomprensibile, a difendere (vedi il comunicato di ieri) valori e interessi che neanche con la più fervida fantasia si riescono a scorgere, di fronte ad un disastro conclamato e ad un naufragio irreversibile e assoluto. Penso che non sapremo mai il perché di tanta ostinazione nel difendere un qualcosa che sta svanendo come neve al sole, ma poco importa…l’essenziale è che questo incubo diventi al più presto solo un orribile lontano ricordo.

  • In tutto questo proliferare di successi sportivi ed esempi di serietà, non riesco più a vedere qualche commento dell’ottimista Attilio Regolo…








Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.