Altri Sport Atletica e podismo

Corsa del Donatore di sangue: trionfano Musardo e Stankiewicz

Nella foto i due vincitori

Grosseto. Sono Stefano Musardo e Katerina Stankiewicz ad aggiudicarsi con merito 11^ edizione della “Corsa del Donatore di sangue” . La gara organizzata dal Marathon Bike, Avis di Grosseto, con il patrocinio e Comune di Grosseto, ha visto alla partenza 149 podisti e un’ottantina di camminatori.

Infatti oltre alla gara agonistica, il programma prevedeva una camminata ludico-motoria, organizzata dall’Associazione Cataratta congenita, il cui ricavato è all’associazione presieduta da Alberto Mazzi.

La gara agonistica, prevedeva un tracciato di 7 chilometri e 300 metri, mentre la camminata 3 chilometri e 650 metri. Tornando alla gara vera e propria, il Marathon Bike mettere in bacheca un’altra “doppietta” visto che i vincitori sono da anni i punti di forza del sodalizio grossetano. La manifestazione, realizzata grazie anche al Comitato provinciale Uisp di Grosseto, era anche valida come prima tappa del “Corri nella Maremma 2017”. Per Stefano Musardo, che ha vinto con il tempo di 24’33’’ si tratta della seconda affermazione in questa manifestazione, dopo quella conseguita nel 2009. Al secondo posto Christian Fois dell’Atletica Costa d’Argento con 25’08’’. Terzo posto per Salvatore Sbordone dell’Asd IV Stormo con 25’21’’. Nel settore femminile, vittoria di Katerina Stankiewicz con 29’35’’, che quindi torna alla vittoria dopo essersi fermata per maternità.

La “Polacchina” tra l’altro donatrice di sangue, porta a quattro le sue affermazione in questa gara, dopo quelle ottenute nel 2013-14-15 . Secondo posto per Maria Merola dell’Asd IV Stormo con 30’54’’ e terzo posto per Angela Mazzoli dell’Atletica Costa d’Argento con 30’55’’. La classifica maschile dal 4° al 15°: Alessio Mazzi 25’34’’, Matteo Di Marzo 26’04”, Iacopo Viola 26’12’’, Luca Fusi 26’21’’, Roberto Bordino 26’35’’, Massimiliano Taliani 26’53’’, Flavio Mataloni 27’02’’, Paolo Merlini 27’10’’, Luigi Porciani 27’13’’, Lorenzo Pietrini 27’15’’, Francesco Sbordone 27’21’’, Alessandro Pietrini 27’24’’. La classifica femminile dalla 4° alla 10°: Lucia Gregorova 32’17’’, Cristina Gamberi 33’12’’, Francesca Pini Prato 33’19’’, Nicoletta Ferretti 33’40’’, Serena Perin 34’33’’, Angelica Monestiroli 34’40’’, Margherita Baldassarri 34’46’’. La società organizzatrice ringrazia tutti quelli che hanno contribuito alla bella risuscita dell’evento, e si scusa con i residenti del centro storico per la chiusura del traffico nelle ore della manifestazione.








Loading...

Loading...
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.