Connect with us

Calcio

Esagerato Roselle contro Marina La Portuale 6-0

Roselle – Marina La Portuale 6-0

Roselle: Di Roberto, Bartalucci, Del Nero, Ciolli, Franchi (Mesinovic), Gorelli, Cosimi, Faenzi, Vento, Consonni (Dell’Aversana), Nieto (Annunziata). A disposizione: Cipolloni, Raito, Ferrari, Germinbario. All: De Masi

Marina La Portuale: Pardini, Pirjol (Petrocchi), Cristiani, Dell’Ertole, La Porta, Carciioli, Mazzei, Capasso, Martinelli, Cinquini (Cori), Belli (Barotti). A disposizione: Pasquini, Zannoni, Bertigli. All. Da nuvola

Arbitro: Sig. Borghi di Firenze – Assistenti: Sigg. Pepe e Pacifici di Arezzo.

Roselle (Gr). Roboante vittoria tennistica del Roselle su Marina La Portuale in una partita dominata in lungo ed in largo dai biancocelesti di Mister DE MASI con doppietta del bomber NIETO e VENTO, arrotondati dalle realizzazioni di CIOLLI e BARTALUCCI. Una partita a senso unico che ha visto in cattedra i due cannonieri del Roselle che si sono sbizzarriti in giocate di pregevole fattura. Al 10° il Roselle in goal con il suo capocannoniere Francesco NIETO che sfrutta di testa una calibrata punizione dello specialista CONSONNI battendo sul secondo palo il portiere ospite PARDINI. Al 14° è ancora NIETO che colpisce l’esterno della rete dopo una volata solitaria sulla destra, ma la 16° il Roselle raddoppia con CIOLLI che infila di testa di precisione sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Al 22° FAENZI  fallisce dal limite la realizzazione  su assist di NIETO e al 25° è COSIMI a fallire una ghiotta  occasione servitagli su un piatto d’argento mettendo clamorosamente fuori da ottima posizione.  Il Roselle mette in evidenza un colpo da maestro di NIETO che da sinistra fionda in rete una palla imparabile sul secondo palo sulla quale nulla può il portiere ospite. Nella ripresa la musica non cambia e al 63° un lungo lancio dalla destra di DELL’AVERSANA  mette in condizioni VENTO di colpire di testa e insaccare. Quattro minuti dopo il goal capolavoro di BARTALUCCI che dai 25 metri insacca sotto la traversa imparabilmente. Al 87° ci pensa VENTO a realizzare la sua personale doppietta con un pregevole pallonetto da fuori area che supera il portiere ospite in uscita. Unica azione avversaria degna di emozione al 90° che il bravo DI ROBERTO sventa alla sua maniera con una pregevole parata. Partita a senso unico che meritatamente premia la squadra di DE MASI, dopo soli due punti conquistati nelle ultime tre gare.

Giornalista pubblicista dal 1995. Segue il calcio dilettantistico maremmano dal 1986, già addetto stampa della ex Polisportiva Alberese. Ha collaborato con Il Tirreno, La Nazione, Il Corriere di Maremma, Radio Grifo, Teletirreno, Telemaremma e Tv9.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments







Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x