Calcio Promozione

Promozione: il big match si gioca tra San Donato e Fratres Perignano. Tutte in trasferta le altre maremmane

Nella foto il San Donato

Grosseto. Prende il via domenica il girone di ritorno del Campionato di Promozione. Incontro clou del programma è sicuramente la sfida in programma al chele Burioni dove il San Donato ospita il Fratres Perignano. Le due squadre, infatti, sono entrambe la terzo posto in classifica e l’incontro si preannuncia molto equilibrato oltre che combattuto. L0undici allenato da Cinelli proviene dalla bea vittoria casalinga ottenuta in rimonta sul Forcoli Valdera per 3-2. In quella occasione i donatini hanno mostrato grande carattere riuscendo a recuperare le due reti subite nella prima mezzora di gioco, imponendosi nella ripresa.

Le altre tre squadre maremmane giocheranno nuovamente tutte i trasferta.
Il Fonteblanda sarà impegnato sul campo della capolista San Miniato Basso, con la quale all’andata, pareggiò in casa. Incontro molto difficile sulla carta per i neroverdi allenati da Ripaldi, che hanno la necessità di fare unti per cercare di uscire dalla zona play out. Il Manciano invece sarà impegnato con il Forcoli che vorrà immediatamente riscattare la sconfitta subita a San Donato.

I biancorossi di Morello hanno iniziato male l’anno perendo a Livorno con il Picchi 3-0. Squadra che deve immediatamente riprendersi dopo le buone cose atte vedere nelle ultime partite disputate ne 2016. Infine, l’Albinia va a Livorno per affrontare la Pro che si impose al Combi per 3-0.

I rossoblu provengono dalla confitta subita per 3-1 a Cascina che ha interrotto una serie positiva che durava da sei incontri. Il rientro di Luca Negrini, avvenuto domenica scorsa e il rendimento dei nuovi acquisti sono sicuramente fattori positivi che fanno ben sperare in chiave salvezza. La compagine di Picardi è ancora penultima ma la salvezza è ampiamente alla sua portata.








Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.