Altri Sport Atletica

Podismo: Boscarini e Stankiewicz trionfano alla “Su e giù per le Mura”

Nella foto: Jacopo Boscarini e Cristian Fois in azione alla “Su e giù per le Mura” 2013

Grosseto. E’ stato un trionfo del GS Costa d’Argento la settima edizione della “Su e giù per le Mura”, gara podistica che si è tenuta ieri nel centro storico di Grosseto.

Jacopo Boscarini primo, Cristian Fois secondo, Gabriele Lubrano quarto hanno completato un “quasi en-plein” argentarono, con un ottimo Michele Checcacci (Team Marathon Bike) terzo. La gara, come sempre organizzata da Marathon Bike e Avis Grosseto in collaborazione con la Uisp e con il patrocinio del Comune di Grosseto, ha visto ai nastri di partenza 170 atleti. Come detto a imporsi è  stato Jacopo Boscarini del Gs Costa d’Argento, con il tempo di  28’51″ davanti al compagno di squadra Cristian Fois (28’59”) e terzo posto per Michele Checcacci (29’13”). Nella gara femminile, a tagliare per  prima il traguardo è stata Katarzyna Stankiewicz (Team Marathon Bike) che ha chiuso in 33’36”, seguita da Antonella Ottobrino dell’Asd 4° Stormo con 35’55”, terza la sua compagna di squadra Maria Merola con 36’54”. La gara era l’ultima prova del progetto “Dal Mare alla Montagna di corsa” sostenuto dalla Camera di Commercio di Grosseto.

La classifica maschile dal 4° al 15° posto: Gabriele Lubrano 29’20”, Francesco Sbordone 30’04”, Marco Celeghin 30’24”, Matteo Di Marzo 30’58”, Carlo Bragaglia 31’00″, Fabio Ghiro 31’02”, Iacopo Viola 31’13”, Roberto Bordino 31’13”, Paolo Giovani 31’29”, Giovanni Infante 31’36”, Giancarlo Ammalati 31’44”, Giacomo Mugnai 31’51”. La classifica femminile dalla 4° alla 10°: Marinela Chis 37’59”, Micaela Brusa 38’30”, Valentina Spano 39’16”, Carolina Polvani 39’20”, Zuleima Cioffi 40’04”, Chiara Lampis 40’26”, Elena Ciani 40’37”.

Schermata 2015-10-15 alle 21.18.24

Andrea Giannini

Ex azzurro nel salto con l'asta nella Nazionale di atletica. Talent e commentatore tecnico di atletica leggera per Sky Sport, SkySport24 e Fox Sports. Giornalista formatore nel progetto "AIPS Young Reporters" e media manager per l'AIPS (Associazione Internazionale della Stampa Sportiva). Allenatore, preparatore atletico in sport individuali e di squadra, insegnante.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.